.... IL NOSTRO CONCORSO - GRAN PREMIO ilCORTO.it 2004

Lunedì sera 31 gennaio, con un pubblico che ha letteralmente gremito la sala del Cineclub Detour,
si è conclusa la prima edizione del nostro concorso,
che ha visto ben 186 cortometraggi concorrenti.

La giuria composta da: Prof. Sergio Brancato, Daniela De Carmine,
Maurizio Panici, Bruno Fontana ed Ennio Plateroti.
ha proclamato vincitore del
CONCORSO - GRAN PREMIO ilCORTO.it 2004
il Cortometraggio

CAPOLINEA
di Mario Cosentino

2° CLASSIFICATO
BUONGIORNO, SIGNOR ROSSI
di Daniela Rossetti
"Buongiorno, signor Rossia" corto classificato 2° al concorso "ilCORTO.it 2004"

3° CLASSIFICATO
PICCERE'
di Alessandra Gambaro
"Piccerè" corto classificato 3° al concorso "ilCORTO.it 2004"

4° CLASSIFICATO
PAGINE STRAPPATE
di Luca Agostino
"Pagine strappate" corto classificato 4° al concorso "ilCORTO.it 2004"

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
CAFE' L'AMOUR
di Giorgio Valentini

"Cafè l'amour" premio speciale della giuria concorso "ilCORTO.it 2004"

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
IL BOSCO INFINITO
di Ciro De Caro

"Il bosco infinito" premio speciale della giuria concorso "ilCORTO.it 2004"

MIGLIORE REGIA
MARIO COSENTINO
per CAPOLINEA

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Allievi del Corso di RegiaF.S.E.
per BUONGIORNO, SIGNOR ROSSI

MIGLIORE FOTOGRAFIA
PIETRO SCIORTINO
per PAGINE STRAPPATE

MIGLIORE MONTAGGIO
ANDREA BOLIOLI
per PAGINE STRAPPATE

MIGLIORE MUSICA ORIGINALE
GIOVANNI SCANDURRA
per CAPOLINEA

MIGLIORE ATTORE
LORENZO BORGHETTO
per BUONGIORNO, SIGNOR ROSSI

MIGLIORE STUDENTE SCUOLA DI CINEMA
ILARIA CHIRIACO (S.A.R.S.)
per I PRIGIONIERI


Premio "ilCorto.it 2004" a Mario Cosentino per il corto "Capolinea"
La premiazione di Mario Cosentino

Pubblico al Detour per la Premiazione de "ilCORTO.it 2004"

Pubblico al Detour per la Premiazione de "ilCORTO.it 2004"

Pubblico al Detour per la Premiazione de "ilCORTO.it 2004"
Il pubblico della serata (foto di Carlo Bassoli)


Locandina della Premiazione ilCORTO.it 2004
Locandina della serata della Premiazione


Componenti la Giuria del Gran Premio ilCORTO.it 2004

Sergio Brancato
Sergio Brancato è professore associato di Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Il suo campo di studi concerne, in particolare, la storia sociale dell’industria culturale e l’analisi dei linguaggi fondativi della cultura di massa.
Tra le principali pubblicazioni: Introduzione alla Sociologia del cinema (Luca Sossella Editore, Roma 2001); Fumetti. Guida ai comics nel sistema dei media (Datanews, Roma 1994/2000); Sociologie dell’immaginario. Forme del fantastico e industria culturale (Carocci, Roma 2000).

Daniela De Carmine
Figlia d'arte (del grande Renato De Carmine), attrice di cinema, ha recitato in "Caro Michele" di Mario Monicelli, con Mariangela Melato e in "Sfrattato cerca casa equo canone" di Pungitore con Oreste Lionello e Pippo Franco. Ha frequentato l'accademia di Belle Arti, diventando Costumista e Scenografa. Ha lavorato molto per il Teatro. Attualmente è agente di attori ed attrici professionisti, registi, musicisti, sceneggiatori, ecc.

Bruno Fontana
Oltre alla carriera di giornalista e scrittore, Bruno Fontana si è dedicato con passione anche al cinema, prima come critico e poi, dopo un premio speciale alla New York Univerity per il cortometraggio dal titolo "Erosion", come sceneggiatore e regista. Tra i suoi film, tutti scritti e girati tra la metà degli anni 70 e gli anni 80, le sceneggiature di "Natale in Casa di appuntamento", (insieme a Ugo Moretti e Armando Nannuzzi, con Ernest Borgnine), "Le Evase", "Gli assassini sono nostri ospiti" e "Avvoltoi sulla città", e le regie di "Cancelleremo Israele" (un lungo metraggio sulla guerra dei sei giorni), "Fisher boy story" per una Tv americana e "Il Tempo delle belve" (The dirty seven) tratto dal suo omonimo romanzo.
Oggi è il direttore dell'Agenzia Il Segnalibro, che si occupa di servizi e consulenze per l'editoria, il cinema e la tv, e dirige la rivista di cultura e informazioni editoriali Il Laboratorio del Segnalibro.

Maurizio Panici
Fondatore e direttore artistico dell'Argot, produttore di alcuni tra i più noti titoli di drammaturgia contemporanea, Italia Germania 4 a 3 e Volevamo essere gli U2 di Umberto Marino; Uomini senza donne e Testimoni di Angelo Longoni; Cinque e Privacy di Duccio Camerini. Regista di spettacoli di successo rivolti soprattutto ai giovani: Romeo e Giulietta (1995), la trilogia sul mito Antigone di Anouilh (1996), Il caso Fedra (1997) e Orestea - Atridi (1998) di Michele Di Martino con protagonista Pamela Villoresi e le scene di Arnaldo Pomodoro. Produce e firma numerose regie tra le quali: Amici e Forever blues di S. Antonelli, Vaiolo di E. Erba, Toilettes di F. Carena, Scarti di P. Zuccari, La spiaggia di L. De Bei, La Maria Zanella di S. Pierattini, Il lettore di R. Cavosi. Ha ricevuto numerosi premi internazionali.
Dal 1997 realizza per il Comune di Roma Assessorato alle politiche giovanili il progetto "I cantieri di Enzimi - Teatro" per la promozione dei nuovi autori

Ennio Plateroti
Dal 1950, prima in Argentina e poi in Italia, ha organizzato i primi laboratori per il sottotitolaggio su pellicola con sistema ottico a banda corta e overly, e susseguentemente con l'impressione, specializzandosi nell'adattamento dei dialoghi per la traduzione nelle varie lingue.
Dal 1970 ha curato la stesura dei dialoghi italiani per il doppiaggio, principalmente di opere cinematografiche dei più importanti autori stranieri come: BERGMAN, ALTAMAN, TRUFFAUT, RESNAIS, BRESSON, TARKOSKIJ, .
Per il Museum of Modern Art di New York, ha effettuato e curato il sottotitolaggio in lingua inglese di un centinaio di film (commedie all'italiana e rassegne dei maggiori autori italiani).


 
Corto Cortometraggi Film Concorso
 
 
PREMI DEL CONCORSO VIDEO
"ILCORTO.IT" 2004
 
   
 
 
 
offre Corso online di "Scrittura per il Cinema e Tv" (300 €)
 
 
 
 
offre suoi libri a scelta per un valore di 150 €
 
 
 
 
offre un Buono per l'affitto di Materiale Video (300 €)
 
 
ed un corso di Operatore Steadicam 2h (200€)
 
 
 
  offre la produzione della colonna sonora di un corto (300 €)  
 
Cortometraggio Corti Concorso Film
 
 
offre un premio di € 300 al  "Miglior Corto"
 

Statistiche web e counter web